Incidenti stradali

Muore 18enne dopo matrimonio: lutto anche nel casertano

Il padre della vittima è di Marcianise. Travolto da un furgone mentre scherzava con gli amici in giardino

L'incidente in provincia di Modena (Foto da ModenaToday)

La festa di matrimonio finisce in tragedia. Succede a Magreta di Formigine (Modena) dove Riccardo Bellopede, 18enne figlio di un uomo di Marcianise da tempo trapiantato a Reggio Emilia e residente a Correggio, è stato travolto da un furgone all'esterno della villa in campagna dove si stava svolgendo la cerimonia.

Una cerimonia rinviata per le restrizioni Covid e che si stava celebrando oggi in provincia di Modena. Gli sposi aveano scelto quella casa in campagna, consigliata da amici ed abbastanza ampia per ospitare qualche amico e dei parenti per celebrare con loro, in assoluta sicurezza, il fatidico "sì". Dopo il pranzo, verso le 16,30, Riccardo insieme ad altri amici si sarebbe intrattenuto in giardino. Avrebbero iniziato a scherzare, facendosi qualche gavettone. E proprio per evitare di bagnarsi che il ragazzo avrebbe valicato il cancello della villa. 

Proprio in quel momento, però, lungo la strada transitava un furgone. Il conducente si è ritrovato il ragazzo davanti. Non ha avuto il tempo di frenare. L'impatto è stato devastante. Riccardo è stato travolto, preso in pieno. 

Immediato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i soccorritori, anche con l'elisoccorso giunto da Bologna. Hanno tentato di rianimarlo ma ormai per il ragazzo non c'era nulla da fare. E' morto poco dopo l'incidente. 

Riccardo è nato in Emilia ma la tragedia ha colpito anche la comunità di Marcianise. Suo padre originario del comune casertano da tempo si era trasferito in Emilia dove si era sposato. Qui abitano alcuni familiari della vittima.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore 18enne dopo matrimonio: lutto anche nel casertano

CasertaNews è in caricamento