menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viene sbalzato dalla bici elettrica e muore sul colpo

La tragedia a pochi passi dall'Acquedotto Carolino: l'uomo era senza documenti

Era uscito di casa con la propria bici elettrica per una passeggiata. Ma non sarebbe mai stato possibile pensare che fosse il suo ultimo viaggio, che non sarebbe più tornato a casa. Stamattina, intorno alle 7, un 65enne ha perso la vita sulla Strada Statale 265 nel territorio di Valle di Maddaloni, a pochi passi dall'Acquedotto Carolino. L'uomo non aveva con sé dei documenti di riconoscimento e quindi i carabinieri stanno ancora verificando le generalità e cercano di capire cosa sia successo. Perché il 65enne potrebbe anche essere stato sbalzato di sella da una vettura in corsa, morendo praticamente sul colpo. 

All'arrivo dei medici del 118 infatti si è potuto solamente constatare il decesso e sono ancora in corso le operazioni di riconoscimento della vittima. La salma è stata sequestrata a disposizione del magistrato di turno della Procura di Santa Maria Capua Vetere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid si porta via il proprietario di 'Tenuta Pegaso'

  • Cronaca

    Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

  • Cronaca

    Il Covid contagia il presidente de 'Il Sorriso di Padre Pio'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento