Muore schiacciato dal trattore dopo l'incidente

La vittima è un 67enne che stava lavorando nel suo appezzamento di terreno

È morto tragicamente mentre lavorava nel suo appezzamento di terreno. Nel primo pomeriggio C.G., 67enne di Roccamonfina, è deceduto mentre era alla guida del suo trattore in località San Domenico. L’uomo stava lavorando il proprio fondo agricolo quando ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato in un fossato, schiacciandolo senza via di scampo. 

La morte è sopraggiunta quasi istantaneamente e l'intervento del 118 ne ha potuto solo constatare il decesso. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Roccamonfina, volte a chiarire le dinamiche dell'accaduto. La salma é stata trasportata all'istituto di medicina legale di Caserta per i successivi esami autoptici.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Schianto in autostrada, tre chilometri di coda

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

Torna su
CasertaNews è in caricamento