Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali

Travolto da un'auto sulla Domiziana: muore 38enne

Tragedia a Castel Volturno, il conducente della vettura deferito per omicidio stradale

(foto di repertorio)

Un attraversamento presumibilmente incauto, un impatto violento, i primi soccorsi purtroppo inutili, la morte della vittima ed una folla di connazionali spaventati ed arrabbiati alla vista del corpo esanime sull'asfalto. È quanto accaduto a Castel Volturno verso le 21,20 di venerdì al km 33+500 della SS Domiziana, dove O. Y. A. ghanese di 38 anni è stato investito da una Toyota Yaris con alla guida un castellano di 53 anni. Un impatto violentissimo tra il corpo del 38enne e la vettura dove O.Y.A. è stato sobbalzato a metri di distanza per poi schiantarsi al suolo esanime. Anche il conducente della Toyota Yaris ha riportato delle lesioni nello scontro violentissimo.

Allertati i soccorsi, il personale sanitario ha constatato il decesso del 38enne ghanese, trasportando il 53enne castellano presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Alla vista del corpo senza vita e lacerato di O. Y. A. sull'asfalto si è creata una calca di connazionali (circa una cinquantina) indignati, spaventati, increduli e curiosi che sono stati invitati a mantenere la calma da una volante della polizia stradale del distaccamento di Caianiello (a cui sono affidate le indagini) oltre che da una volante del commissariato castellano, una di Sessa Aurunca e dal personale dell'esercito italiano.

La salma del 38enne è stata trasportata presso l'istituto di medicina legale di Caserta in attesa dell'esame autoptico. Il conducente della Toyota Yaris, sottoposto a test alcolemici e tossicologici di cui si attendono gli esiti, è stato deferito per omicidio stradale. Sottoposto a sequestro il veicolo per ulteriori rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un'auto sulla Domiziana: muore 38enne

CasertaNews è in caricamento