Martedì, 28 Settembre 2021
Incidenti stradali Mondragone

Si schianta contro un muro sulla Domiziana: muore a 23 anni

Il giovane ha perso il controllo della vettura ed ha perso la vita: disposta l'autopsia

Un terribile incidente sulla Domiziana ha privato della vita un 23enne residente nella località Pescopagano di Mondragone. Come riporta 'Cronache di' il giovane, D. M., nella mattinata di mercoledì 21 luglio sarebbe finito con la sua Renault contro un muro (all'altezza del chilometro 24+400) dopo aver perso il controllo dell'auto e all'arrivo dei medici già non c'era più nulla da fare. Gli operatori dell'ambulanza hanno potuto solamente constatare il decesso così i carabinieri di Mondragone hanno richiesto l'intervento del pubblico ministero di turno presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, che ha disposto il sequestro della vettura e della salma. 

La salma è stata trasportato presso l’Istituto di medicina legale dell’azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta per gli accertamenti autoptici disposti dal magistrato. Una volta terminati questi adempimenti potranno essere celebrati i funerali. Era molto conosciuto in paese avendo frequentato le scuole presso l’istituto “Piccola casetta di Nazareth” a Mondragone e aveva avuto una breve esperienza lavorativa a Falciano del Massico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta contro un muro sulla Domiziana: muore a 23 anni

CasertaNews è in caricamento