rotate-mobile
Incidenti stradali Conca della Campania

Schianto mortale: identificata la vittima. Gravi anche 2 donne

La Procura apre un'inchiesta per omicidio stradale

Una distrazione, la perdita di controllo del veicolo e lo schianto purtroppo fatale per uno dei conducenti. È la drammatica sequenza dello scontro frontale verificatosi verso le 12.30 al km 173 della SS 6 Casilina nel comune di Conca della Campania che ha visto coinvolte due vetture, una Fiat Panda Multijet ed una Lancia Libra.

Per cause in corso di accertamento da parte degli uomini della polizia stradale del distaccamento di Caianello coordinati dal comandante Pasquale Lanni la conducente della Fiat Panda Multijet, una 80enne di Vairano Patenora, sulla quale viaggiava un'altra passeggera ha invaso la corsia opposta di marcia sulla quale proveniva - da Roma direzione Napoli - la Lancia Libra condotta da Salvatore Lautieri, 62enne originario di Tora e Piccilli e residente a Legnano (Milano). Era tornato in Campania per far visita ad alcuni parenti.

Incidente mortale Casilina 2 agosto

Lo scontro è stato violentissimo. il conducente della Lancia Libra purtroppo è spirato poco dopo l'impatto rimanendo intrappolato tra le lamiere. Le occupanti della Fiat Panda Multijet sono state estratte dai vigili del fuoco del distaccamento di Piedimonte Matese ed affidate alle cure del 118. Sono state trasportate in gravi condizioni all'ospedale di Piedimonte Matese.

È stato aperto un fascicolo per omicidio stradale aggravato per l'80enne di Vairano Patenora presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere. Il corpo di Lautieri è stato trasportato presso l'Istituto di Medicina Legale di Caserta per l'esame autoptico. Il tratto viario interessato dal sinistro è percorribile in un solo senso di marcia. Sul posto gli agenti della polizia municipale di Conca della Campania ed il personale Anas.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto mortale: identificata la vittima. Gravi anche 2 donne

CasertaNews è in caricamento