La morte di Antonio: disposta l’autopsia dopo lo schianto mortale

Il conducente dell'altra auto è stato trasportato d'urgenza alla Clinica Pineta Grande. Indagano i carabinieri

L'incidente mortale avvenuto sulla Strada Provinciale 333 a Grazzanise

Disposto l'esame autoptico sul corpo dilaniato di Antonio Della Rocca, 21enne di Castel Volturno che ha perso tragicamente la vita nell'incidente avvenuto all'altezza dello svincolo per l'aeroporto militare di Grazzanise verso le 18.30 di venerdì. Stava percorrendo la Strada Provinciale 333 a bordo della sua Fiat Grande Punto quando ha impattato frontalmente con una Renault Megan condotta da P. V. 63enne di Santa Maria La Fossa.

L'impatto violentissimo ha fatto ribaltare entrambe le vetture sui margini opposti della carreggiata, riducendole ad un cumulo di lamiere. Dai veicoli ad opera dei vigili del fuoco di Caserta e del distaccamento di Mondragone sono stati estratti i corpi. Antonio Della Rocca è deceduto sul colpo incastrato tra le lamiere della sua Fiat Grande Punto che sono diventate una trappola mortale, P. V. è stato estratto dai caschi rossi dalla sua Renault Megan ancora vivo seppur in condizioni critiche. È stato trasportato d'urgenza presso la Clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove è tuttora in prognosi riservata. Il personale sanitario castellano sta valutando il trasferimento del 63enne di Santa Maria La Fossa presso l'ospedale Cardarelli di Napoli.

Sulla dinamica del fatale sinistro indagano i carabinieri della stazione di Grazzanise. Le operazioni dei soccorsi e dei carabinieri sono proseguite a lungo ed il tratto stradale è rimasto interdetto al transito veicolare per diverse ore. Solo nella notte tra venerdì e sabato è stato riaperto il tratto stradale dopo l'intervento di bonifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento