Tragedia al ritorno dal mare: muore 19enne, grave il fratello

Erano su uno scooter che si è scontrato con un’auto

Un drammatico incidente dopo una giornata trascorsa al mare a Castel Volturno e le strade casertane si macchiano di nuovo di sangue. E’ accaduto nella serata di domenica sul litorale domizio: uno scooter sul quale viaggiavano due fratelli si è scontrato contro un’automobile per cause ancora in via di accertamento. Ad avere la peggio è stato un ragazzo di 19 anni di Villa Literno che è morto; il fratello, invece, è stato trasportato presso la Clinica Pineta Grande in gravissime condizioni. Sul tragico incidente indagano i carabinieri che dovranno verificare la dinamica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento