Muoiono padre e figlia dopo terribile incidente in scooter al rientro dal mare | FOTO

La tragedia vicino Cesenatico: sono finiti frontalmente contro un camion

Le immagini del terribile incidente stradale

Ancora una tragedia sulle strade: in un terribile incidente stradale hanno perso la vita un 44enne militare dell’esercito originario di Marcianise e la figlia di appena 12 anni. Il tragico sinistro stradale si è verificato poco dopo le 19,15 di mercoledì in via Rigossa destra, a cavallo tra i comuni di Cesenatico e Gatteo. Un impatto tremendo tra uno scooterone e un camion. Lo scontro è stato frontale e non ha lasciato scampo ai due occupanti dello scooter. Tragiche le conseguenze con la morte sul colpo di un uomo e di una ragazzina che si trovavano sul mezzo a due ruote. Le vittime sono D. F., 44 anni militare dell’esercito di stanza a Rimini e residente a Savignano sul Rubicone, e la figlia di 12 anni.  Il tragico incidente si è consumato su via Rigossa Destra, strada adiacente alla rotatoria Due Ponti, all'intersezione con via Fenili. Lo scooter, un Yamaha T-Max era in uscita dalla rotatoria, dopo pochi metri il violento scontro frontale con un autocarro Iveco. Drammatica la scena che si è presentata ai soccorritori con i due corpi esamini sull'asfalto, cosparso anche di detriti, conseguenza del violento impatto. Sotto shock l'autotrasportatore, un campano residente a Rimini. Quest'ultimo è risultato negativo all'alcol-test. Il militare abitava a Savignano, mentre la piccola a Borghi con la mamma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento