Investito ed ucciso sull'Asse Mediano: identificata la vittima, ma resta un giallo

Disposta l'autopsia sulla salma del 21enne

Si chiamava Carmine Montini il ragazzo di 21 anni morto nella notte di San Silvestro dopo essere stato investito da un’auto sull’Asse Mediano all'altezza di Afragola. La vittima, come racconta NapoliToday, residente a Casalnuovo, stava camminando a piedi lungo la Statale quando è stato investito da un ragazzo casertano che era alla guida dell’automobile della madre. Sul caso indagano i carabinieri che dovranno chiarire i contorni di questa tragedia e, soprattutto, cercare di capire perché il 21enne stesse camminando a piedi lungo una strada a scorrimento veloce. Il sostituto procuratore di turno di Napoli nord ha disposto l'autopsia sulla salma. Il corpo è stato portato al secondo Policlinico di Napoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento