rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Incidenti stradali Marcianise

Tragedia sull'Asse Mediano, uomo investito ed ucciso

Il corpo esanime è stato trovato riverso a terra vicino al distributore di carburante Esso. Indagano i carabinieri

Tragedia sull'Asse Mediano dove un uomo ha perso la vita dopo essere stato investito. Il suo corpo è stato trovato riverso a terra all'altezza del distributore di carburante Esso, sito tra Marcianise e Teverola, all'altezza del km 37 della SP 335, in direzione Marcianise.

L'incidente si è verificato intorno alle 19,30. Stando ad una primissima ricostruzione, la vittima stava attraversando la strada quando è stato travolto da una ragazza che stava percorrendo la strada a bordo della sua auto. Se l'è visto sbucare all'improvviso non riuscendo ad evitare l'impatto. L'asfalto reso viscido dalla pioggia e la poca luminosità della strada hanno fatto il resto. 

Un tonfo, un volo di qualche metro e l'uomo riverso sull'asfalto, senza vita in una pozza di sangue. Una frazione di secondo per realizzare cosa fosse accaduto. La ragazza si è fermata ed ha allertato i soccorsi. Sul posto sono giunti i medici del 118, con ben due ambulanze, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. I medici hanno soccorso la giovane guidatrice che è in evidente stato di shock. 

La dinamica dell'incidente è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Marcianise. Dopo lo schianto alcuni automobilisti si sono fermati sul margine della carreggiata, tra la curiosità e lo sgomento alla vista del corpo esanime sull'asfalto. Si attendono ancora le disposizioni del magistrato di turno che, con ogni probabilità, disporrà il sequestro della salma per ulteriori accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sull'Asse Mediano, uomo investito ed ucciso

CasertaNews è in caricamento