Investe rappresentante e scappa, denunciato il pirata della strada

Il 59enne incastrato dalle telecamere dopo l'incidente. L'Apecar sequestrato

L'Apecar è stato sequestrato

E' stato identificato e denunciato il pirata della strada che alla guida di un Apecar ha investito un 56enne in via Guido Rossa, nel quartiere Madonna della Libera di Marcianise.

Un'indagine lampo quella degli agenti della polizia municipale, guidata dal comandante Alberto Negro, che nell'arco di poche ore ha permesso di individuare il pirata della strada, scappato dopo l'incidente. A finire nei guai un 59enne di Marcianise.

Già nei minuti successivi allo schianto, grazie alle telecamere della videosorveglianza cittadina, i caschi bianchi avevano individuato il mezzo che aveva travolto il malcapitato pedone. Nel giro di qualche ora si è arrivati anche al conducente. Condotto al comando della polizia municipale è stato deferito in stato di libertà mentre l'Apecar è stato posto sotto sequestro.

La vittima, un rappresentante di 56 anni di Recale, ha subito ferite giudicate guaribili in 8 giorni di prognosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento