Investe rappresentante e scappa, denunciato il pirata della strada

Il 59enne incastrato dalle telecamere dopo l'incidente. L'Apecar sequestrato

L'Apecar è stato sequestrato

E' stato identificato e denunciato il pirata della strada che alla guida di un Apecar ha investito un 56enne in via Guido Rossa, nel quartiere Madonna della Libera di Marcianise.

Un'indagine lampo quella degli agenti della polizia municipale, guidata dal comandante Alberto Negro, che nell'arco di poche ore ha permesso di individuare il pirata della strada, scappato dopo l'incidente. A finire nei guai un 59enne di Marcianise.

Già nei minuti successivi allo schianto, grazie alle telecamere della videosorveglianza cittadina, i caschi bianchi avevano individuato il mezzo che aveva travolto il malcapitato pedone. Nel giro di qualche ora si è arrivati anche al conducente. Condotto al comando della polizia municipale è stato deferito in stato di libertà mentre l'Apecar è stato posto sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, un rappresentante di 56 anni di Recale, ha subito ferite giudicate guaribili in 8 giorni di prognosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento