Un botto, poi le fiamme: la gente scappa a piedi dall'inferno di fuoco | FOTO

Il racconto dei testimoni: "Il ragazzo aveva il giubbotto bruciato"

L'incidente sulla Variante Anas

Il botto, poi il rogo. Le fiamme ed il fumo nero che avvolge tutto facendo piombare la galleria della Variante Anas nel buio e rendendo l'aria irrespirabile. 

Sono le 14,30 circa quando il tunnel "La Reggia" si è trasformato in un vero e proprio inferno per chi lo stava attraversando. Un'auto ha preso fuoco nel tunnel, dove c'era un bus con alcuni ragazzi che frequentano le scuole casertane: sono stati fatti evacuare attraverso le uscite di emergenza. Ma chi era lontano dalle porte di sicurezza si è messo in salvo da solo, lasciando il proprio mezzo nel fumo e raggiungendo a gambe levate l'uscita della galleria. Come un autotrasportatore che racconta "ho ancora il mio camion lì sotto". Nei suoi occhi, rivolti verso il tunnel, ancora la paura per quanto accaduto. 

Intanto il fumo fuoriesce dalla galleria invadendo tutta la zona intorno al cimitero. Dalla vicina isola ecologica e dal parcheggio dell'area cimiteriale in tanti accorrono sul ciglio della Variante per guardare i soccorsi. Sul posto ci sono carabinieri, vigili del fuoco ed un'ambulanza. "C'era un ragazzo ustionato - raccontano alcuni testimoni - aveva il giubbotto completamente bruciato". Il giovane, G.G., 30enne di Recale, è stato portato in ospedale. Si assiste all'andirivieni dei soccorritori, dal tunnel ancora in fiamme riemergono i vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo intorno alle 16 dalla Variante non si vede più fumo uscire ma l'arteria è rimasta chiusa per consentire agli organi inquirenti di effettuare i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento