rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Incidenti stradali Aversa

Identificata l'auto che ha ucciso la donna sulle strisce pedonali

Indagini senza sosta per stanare il 'pirata' scappato dopo l'incidente

Sono ore febbrili quelle che stanno vivendo gli uomini della polizia municipale di Aversa ed i carabinieri per identificare il pirata della strada che giovedì mattina ha investito ed ucciso Rosa Esposito, 82 anni, residente in via Da Vinci ad Aversa.

La donna è stata travolta sulle strisce pedonali in via Vito Di Jasi insieme al marito, mentre l'automobilista che l'ha investita è poi scappato. La vettura sulla quale viaggiava il pirata è una AudiQ7 con targa straniera ed è proprio questo particolare che sta rallentando un po' le indagini. Fatto sta che l'inchiesta va avanti sotto l'egida della Procura della Repubblica di Napoli Nord che confida di poter chiudere il cerchio nelle prossime ore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Identificata l'auto che ha ucciso la donna sulle strisce pedonali

CasertaNews è in caricamento