Schianto violento sull'Appia: coppia di ragazzi in ospedale

Erano in sella ad una Vespa quando si sono scontrati con un Fiat Doblò

Una coppia di ragazzi è rimasta ferita dopo un violento incidente avvenuto nella tarda serata di venerdì in via Appia a San Nicola la Strada. I due ragazzi viaggiavano su una Vespa bianca che è entrata in collisione con un Fiat Doblò di colore grigio nei pressi dell’incrocio con via dei Gerani. L’impatto è stato molto violento ed i due ragazzi sono volati a terra. L’automobilista si è immediatamente fermato e sono stati allertati i soccorsi: la ragazza di 21 anni è stata trasportata al Pronto soccorso dell’ospedale di Caserta; il ragazzo alla struttura ospedaliera di Maddaloni. Sul posto sono poi giunte due Volanti della Polizia di Stato di Caserta che hanno effettuato i rilievi ed acquisito la deposizione dell’automobilista che era al volante del Fiat Doblò. In zona si sono portati anche molti amici della coppia preoccupati per quanto accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

  • Schianto fatale sulla Domiziana: muore ragazza. Ci sono anche feriti | FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento