Schianto in moto, muore commerciante

Il cuore ha smesso di battere dopo due settimane in Rianimazione

A fine settembre era in moto in direzione Napoli per motivi di lavoro, quando sull'Asse Mediano fu coinvolto in un incidente stradale che lo ha costretto per tutti questi giorni in un letto di ospedale nel reparto di Rianimazione. Purtroppo le sue condizioni non sono migliorate e stamattina, per una complicazione improvvisa, è volato in cielo Michele Chirico, 40enne commerciante di Casal di Principe che gestisce insieme al fratello il negozio di telefonia 'Call Me' in piazza Mercato. La notizia ha sconvolto tutta la comunità che ora attende il corpo dell'uomo per l'ultimo saluto. Pare che sia stata anche disposta l'autopsia sul corpo, e non è escluso che possa passare qualche altro giorno per il funerale. Michele Chirico era molto conosciuto in paese e ben voluto da tutti. La salma sarà accolta nella chiesa di piazza Mercato per l'ultimo saluto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento