Carambola tra auto sull'Appia, traffico in tilt

Tre veicoli coinvolti nel maxi tamponamento. Sul posto la polizia municipale

L'incidente sull'Appia a Carinola

Maxi tamponamento sulla Statale Appia a Carinola. Poco dopo le 9, all'altezza del chilometro 176+700 della SS7, una Toyota Yaris, una Land Rover ed un' Audi A4 sono state coinvolte in un maxi tamponamento a causa di una manovra azzardata resa difficile da una stretta curva ed un dosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'urto violento ha provocato dei danni considerevoli alle vetture rendendo indispensabile l'intervento del carroattrezzi per la rimozione delle carcasse. Fortunatamente non si registra nessun ferito. Gli agenti della polizia municipale di Carinola sono intervenuti per i rilievi e far defluire il traffico su sensi di percorrenza obbligati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Treno deragliato, chiuso un tratto dell'A1. Automobilisti 'sequestrati' in autostrada

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Il boato, poi le fiamme in autostrada: tir distrutto e conducente salvo per 'miracolo' | FOTO

  • Fiumi di droga. Orefice inguaiato dal pentito “compagno di classe”

  • Muore a 30 anni, Marcianise piange Raffaella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento