Incidenti stradali Casal di Principe

Bambino morto: denunciato 22enne per omicidio stradale

Il piccolo viaggiava in una Smart: è stato sbalzato fuori dalla vettura dopo l'impatto

Uno schianto violento, un corpicino sbalzato dal lunotto posteriore di una vettura, l'orrore di vedere una piccola anima riversa sull'asfalto, ormai senza vita.

E’ questa la drammatica sequenza del fatale sinistro verificatosi nella notte tra mercoledì e giovedì sulla SS 7 bis, in direzione Villa Literno, tra una Smart Fortwo ed una BMW. A bordo della Smart Fortwo c'erano due uomini ed un bambino di 3 anni, tutti residenti a Casal di Principe; la vettura ha impattato contro la BMW condotta da A. M. 22enne di San Nicola la Strada.

Nell’urto, violentissimo, il bimbo è stato sbalzato dall'auto, dal lunotto posteriore, finendo la propria caduta sull'asfalto. Ha perso la vita sul colpo.

Allertati I soccorsi i restanti occupanti dei veicoli sono stati trasportati presso i nosocomi più vicini, per il bimbo di soli 3 anni i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La salma della piccola vittima è stata trasportata presso l'istituto di medicina legale di Giugliano in Campania a disposizione dell'autorità giudiziaria.

A. M. è stato denunciato per omicidio stradale alla Procura di Napoli Nord. È stato sottoposto ad alcoltest e narcotest dai carabinieri di Sant'Arpino che indagano sulla vicenda, di cui si attendono gli esiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino morto: denunciato 22enne per omicidio stradale

CasertaNews è in caricamento