menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giandomenico Piscitelli, morto a 25 anni in provincia di Brescia

Giandomenico Piscitelli, morto a 25 anni in provincia di Brescia

L'ultimo saluto degli amici a Giandomenico: "Eri un esempio"

I genitori sono arrivati a Brescia, nelle prossime ore sarà liberata la salma per il funerale

Bisognerà ancora attendere qualche ora, forse qualche giorno, per poter dare l'ultimo saluto a Giandomenico Piscitelli, il 25enne di Santa Maria a Vico che ha perso la vita martedì mattina sulla tangenziale in provincia di Brescia. 

Come riporta BresciaToday infatti la salma è ancora a disposizione della magistratura, che non ha richiesto l'autopsia: i genitori sono arrivati a Desenzano del Garda mercoledì mattina, contattati dalla Polizia Stradale cui sono stati affidati i rilievi del caso. Il giovane è morto sul colpo, travolto dal camion rimorchio (da oltre 100 tonnellate di peso) che ha fatto comunque il possibile per cercare di evitarlo, senza riuscirci.

“La vita è ingiusta, soprattutto con le bravissime persone come te – scrive su Facebook l'amico Costantino – Eri un esempio per tutti, riposa in pace”. “Ti piaceva ballare, cantare, tutto ciò che è arte – scrive invece Antonio – Anche per questo eri il numero uno, un ragazzo buono, sensibile e sempre sorridente. Mancherai a tutti noi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento