Si ribaltano con l'auto dopo un sorpasso, 4 giovani in ospedale | FOTO

Si sono schiantati contro una villetta in vendita, un ragazzo è stato sbalzato fuori dalla vettura. Gli altri 3 giovani estratti dai vigili del fuoco

L'auto si è ribaltata ed è finita contro un muro di cinta

Perdono il controllo del veicolo, si schiantano contro il muro di cinta di un'abitazione in vendita e l'auto si ribalta a causa del forte impatto. E' successo all'una nella notte tra giovedì e venerdì in via Napoli a Santa Maria Capua Vetere all'altezza del civico 223. A bordo di una Fiat 500 XL quattro diciannovenni sammaritani, una ragazza e tre ragazzi che a causa di un sorpasso azzardato e la velocità sostenuta hanno perso il controllo della vettura ed hanno impattato violentemente contro il muretto di un'abitazione in vendita provocando il crollo del muretto e dell'inferriata sovrastante.

La particolare conformazione in tufo del muro di cinta ha attutito l'urto provocando il ribaltamento della Fiat 500 XL. Un boato nel cuore della notte che ha svegliato il vicinato ed immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Uno dei ragazzi nello scontro col muretto in tufo è fuoriuscito dall'abitacolo dal finestrino frantumato riversandosi ai piedi dell'automobile, gli altri tramortiti sono rimasti all'interno della vettura. La squadra dei vigili del fuoco di Caserta ha provveduto a fornire assistenza al personale del 118 che ha trasportato I quattro diciannovenni nei presidi ospedalieri vicini oltre che provvedere alla messa in sicurezza della vettura scongiurando così il pericolo di eventuali incendi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malcapitati hanno riportato numerose fratture e lesioni ma erano coscienti e reattivi alle prime cure fornite dal personale sanitario sul posto. Al vaglio degli uomini del commissariato di Santa Maria Capua Vetere la dinamica degli eventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento