Spuntano testimoni oculari dell'incidente di Federica

Gli agenti della Municipale stanno cercando di fare chiarezza sulle dinamiche dello schianto in via Gallicola

L'incidente in scooter a pochi metri dall'ingresso dello Stadio del Nuoto di Caserta

La polizia municipale continua ad indagare sul tragico incidente che ha coinvolto la giovane 16enne Federica M., mentre era a bordo del suo scooter in via Gallicola a Caserta, a pochi metri dall'ingresso dello Stadio del Nuoto. Dai recenti accertamenti effettuati dagli uomini della Municipale, coordinati dal comandante Luigi De Simone, sono emersi dei testimoni oculari dell'incidente.

Tuttavia, ci fanno sapere dalla Municipale, che al momento "i tempi non sono ancora maturi" per ricostruire in toto la dinamica del sinistro. Intanto questa mattina migliaia i ragazzi scesi per le vie del centro per il sit-in di protesta pacifica contro le condizioni delle strade del Capoluogo, organizzato dagli studenti del liceo scientifico 'Diaz' di Caserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

Torna su
CasertaNews è in caricamento