Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Castel Volturno

Non si ferma all'alt e investe donna in bici col bimbo | FOTO

L'uomo è stato deferito. E' uno dei risultati dei controlli della polizia municipale insieme all'Esercito

Sedici sequestri di veicoli, innumerevoli sanzioni ed un deferimento. È il risultato dell'operazione congiunta tra il comando della polizia municipale di Castel Volturno e l'esercito italiano effettuata nella serata di mercoledì a Destra Volturno dove sono stati poste sotto sequestro 12 autovetture e 4 ciclomotori, elevate sanzioni a carico di 3 uomini del valore di 1500 cadauna poiché sorpresi a sversare rifiuti ingombranti in via Adige e via Volturno e deferito un cittadino africano irregolare per resistenza e lesioni poiché a bordo di una vettura non si è fermato all'alt imposto dai militari e nel tentativo di sottrarsi al controllo ha investito una giovane donna in bici con un bimbo posto nel seggiolino. Fortunatamente le ferite sono state lievi e sia la donna che il bambino sono stati medicati sul posto dal personale sanitario accorso.

L'operazione di controllo del territorio si iscrive tra quelle nella cosiddetta Terra dei Fuochi, per contrastare il fenomeno dell'abbandono incontrollato di rifiuti che spesso vengono dati alle fiamme con conseguenze devastanti per l'ambiente. Una scelta, quella di Castel Volturno, fortemente voluta dal commissario alla Terra dei Fuochi del Ministero dell'Interno Filippo Romano che nei giorni scorsi ha effettuato controlli di persona proprio nella città del litorale. I controlli hanno preso il via alle 18 con 4 equipaggi dell'Esercito, Raggruppamento Campania su base Reggimento Cavalleggeri "Guide", e 4 equipaggi della polizia municipale di Castel Volturno. 

Controlli anche nei Comuni di Napoli, Marigliano, Casandrino e Frignano dove sono stati impiegati 13 equipaggi per un totale di 33 unità interforze, nelle località e nei siti in cui abitualmente vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio, controllando 3 attività imprenditoriali e commerciali, di cui 1 sanzionata e 1 sequestrata, 50 persone identificate, di cui 1 denunciata e 2 sanzionate, 41 veicoli controllati di cui 2 veicoli sanzionati, circa 30 mq di aree sequestrate, 6.503,00 euro di sanzioni comminate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt e investe donna in bici col bimbo | FOTO

CasertaNews è in caricamento