Si ribalta con l'auto, mamma grave in ospedale. Illesa la figlia di 6 anni

La donna è ricoverata in prognosi riservata a Pineta Grande: i carabinieri indagano sulle cause dello schianto

Gravissimo incidente nella serata di ieri in località Moscarelli a Cellole: una donna era nell'auto con la propria figlia di 6 anni quando, per motivi ancora in corso d'accertamento, si è ribaltata con la propria vettura finendo anche fuori strada. La donna, una 30enne di Cellole, ha perso il controllo della vettura e ora lotta in un letto di ospedale con la prognosi che è tenuta riservata dai medici.

Forse a causa della velocità elevata dell'auto, la donna non è riuscita a controllare una curva finendo fuori strada: fortunatamente la bambina di 6 anni è rimasta praticamente illesa, ma ovviamente sotto choc. Si può quasi gridare al miracolo. 

La donna alla guida dell'auto invece è ora ricoverata in prognosi riservata alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cellole che adesso mirano a fare chiarezza su quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento