L'arcivescovo scivola su un gradino durante il pellegrinaggio a Lourdes

Il cardinale Sepe, arcivescovo di Napoli ma originario di Carinaro, vittima di un incidente

L'arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe

Brutta disavventura per l'arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, in visita a Lourdes dove il porporato stava guidando il pellegrinaggio di alcuni fedeli della diocesi di Napoli. Il sacerdote originario di Carinaro, in provincia di Caserta, è scivolato su un gradino mentre stava rientrando in sacrestia dopo aver celebrato messa.

L'arcivescovo comunque ha già fatto ritorno in Italia dove questa mattina prenderà parte ai lavori della Conferenza episcopale italiana. La notizia si è subito diffusa a Napoli suscitando apprensione anche perché l'arcivescovo lo scorso 19 settembre, nel corso della celebrazione di San Gennaro, ha avuto un leggero malore causato dal gran caldo che c'era in cattedrale. Dopo il piccolo incidente di oggi il cardinale, proseguono sempre le fonti della Curia, si è subito ripreso riprendendo le normali attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La vacanze dell'orrore: palpeggiata dal padre per un mese, ragazzina 13enne lo fa arrestare

Torna su
CasertaNews è in caricamento