Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Pietramelara

Incendio nella villetta, coppia di anziani salvata dal figlio

Sul posto i vigili del fuoco. Le fiamme partite dallo scoppio di una canna fumaria

Momenti di terrore per una famiglia di Pietramelara a causa di un incendio scoppiato nel sottotetto di una villetta di via San Pasquale.

E' successo poco dopo le 18 quando le fiamme hanno avvolto la parte superiore dello stabile su tre livelli. A fare da innesco, presumibilmente, uno scoppio partito dalla canna fumaria collegata ad una stufa posizionata in cucina. Un rumore brusco, il fumo nero e le fiamme hanno spaventato la famiglia, un giovane e i due anziani genitori. E' stato il figlio a prendere in mano le redini della situazione e mettere in salvo i genitori. Poi, una volta fuori ha allertato il 115.

La squadra dei vigili del fuoco di Teano ha provveduto tempestivamente alle operazioni di spegnimento scongiurando che il rogo si propagasse a tutta la struttura. I danni sono stati limitati alla sola zona del sottotetto. Concluse le operazioni di spegnimento e della messa in sicurezza della struttura i caschi rossi sono stati accolti dai ringraziamenti della famiglia, ancora provata dall'accaduto ma felice per averla scampata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella villetta, coppia di anziani salvata dal figlio

CasertaNews è in caricamento