menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incendio sul Monte Tifata

L'incendio sul Monte Tifata

Fiamme sul Tifata, interviene anche l'elicottero | LE FOTO

Il rogo ha interessato un'ampia porzione della montagna. Vigili del Fuoco presidiano abitazioni

Incredibile rogo sul monte Tifata a San Prisco. L'incendio che si è propagato verso le 14 in altura ha interessato un'ampia porzione della conformazione rocciosa che abbraccia diversi Comuni della Provincia di Caserta richiedendo un intervento dall'alto per le operazioni di spegnimento.

Il tratto ben visibile inghiottito dal rogo è la congiunzione tra la località San Leucio ed la cittadina di Sant'Angelo in Formis. Una squadra dei vigili del fuoco di Caserta sta cercando di contenere le fiamme ai piedi del monte al fine di scongiurare che il rogo interessi i centri abitati. Indispensabile è stato l'ausilio delle squadre del Corpo Forestale e della SMA Campania con i loro mezzi boschivi.

Le operazioni di spegnimento sono durate diverse ore. Nel corso dell'intervento è stato necessario un elicottero della Regione Campania che attinge dalle acque del fiume Volturno il quantitativo necessario per sedare il vasto focolaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento