Cronaca San Prisco

Il Tifata brucia da 24 ore: devastati ettari di vegetazione

Incessante il lavoro degli elicotteri della Regione per spegnere le fiamme. Il rogo in serata riprende vigore

Brucia da almeno 24 ore il Monte Tifata, versante San Prisco. L'incendio, deflagrato nella serata di martedì, sta continuando a bruciare devastando ettari di bosco e vegetazione. Nel corso della giornata i cittadini della provincia di Caserta, dal Capologo ai comuni dell'Appia hanno assistito attoniti alle operazioni di spegnimento dei mezzi della Regione, con gli elicotteri che hanno fatto la spola tra i cieli casertani. Nel pomeriggio la situazione sembrava migliorare, con qualche fumarola ancora presente sulla fascia collinare. In serata il fuoco, però, ha preso nuovamente vigore con i bagliori rossi visibili da diversi comuni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tifata brucia da 24 ore: devastati ettari di vegetazione

CasertaNews è in caricamento