Incendio in un terreno, aria irrespirabile per i residenti

Rogo nella tarda serata di ieri, il sindaco: "Individueremo i responsabili e li multeremo"

L'immagine postata sui social dal sindaco di Cesa

Aria irrespirabile ieri sera a Cesa a causa di un incendio in un terreno, nella vicina Aversa. Ad andare in fiamme alcuni sfalci di potature e qualhe pianta. Insomma la solita, vietata, pratica da parte dei proprietari delle terre. Il rogo si è verificato in via Nobel, nei pressi del comando della guardia di finanza di Aversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A rivelare la notizia è stato il sindaco di Cesa Enzo Guida che ha ribadito come "sul posto sono prontamente intervenuti gli osservatori ambientali con il coordinatore Lello Borzacchiello e Michele Di Tella. Hanno contribuito a spegnere il fuoco ed a verificare che erano state bruciate piante e sfalci di potature. Sono in corso le verifiche per individuare il responsabile e sanzionarlo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento