Scoppia incendio nella sede dell’Asl Caserta

I dipendenti in azione con estintori e pompa in attesa dei pompieri

Momenti di paura, poco prima delle ore 14, nella sede centrale dell’Asl di Caserta in via Unità Italiana, proprio di fronte al Monumento dei Caduti. Un incendio si è infatti sviluppato nella parte della struttura adiacente al marciapiede, dove vengono riposti i rifiuti, in special modo la carta. A dare l’allarme è stato proprio un dipendente che ha attirato l’attenzione dei colleghi su quanto stava avvenendo. Le fiamme hanno lambito le finestre al primo piano della struttura dove sono ubicati tutti gli uffici amministrativi dell'azienda sanitaria. Sono stati immediatamente allertati i vigili del fuoco, ma in attesa del loro arrivo si è provato a spegnare le fiamme con gli estintori ed una pompa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento