Terreno invaso dalle fiamme: bruciano rifiuti e sterpaglie | FOTO

Maxi rogo in un'area di circa 5mila mq: i vigili del fuoco hanno sedato le fiamme

L'incendio in via Catanzaro a Castel Volturno

Bruciano rifiuti e vegetazione su un'area di 5000 metri quadrati a Castel Volturno. Verso le 11 è divampato un incendio in via Catanzaro dove su un terreno incolto e non recintato di circa 5000 metri quadrati di estensione che ha inghiottito oltre alla vegetazione anche rifiuti misti. Materiale ferroso, scarti di edilizia, lastre ondulate di eternit, pneumatici, vetro, plastica, rifiuti solidi urbani sono stati avvolti dalle fiamme.

Una coltre di fumo nero ha invaso l'intera zona rendendo l'area irrespirabile. Immediato è scattato l'allarme al 115 e la squadra dei vigili del fuoco Terra del Fuochi di Mondragone ha sedato il rogo scongiurando il peggio per le abitazioni limitrofe e provveduto poi all'opera di bonifica dell'area interessata dalle fiamme. In corso accertamenti e verifiche da parte della  polizia municipale di Castel Volturno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento