Incendio distrugge un deposito agricolo, indagano i carabinieri

I vigili del fuoco hanno domato le fiamme e bonificato l'area

L'intervento dei vigili del fuoco

Si sono concluse in tarda serata le operazioni di spegnimento dell'incendio divampato in via Fioravanti a Marcianise ad opera dei vigili del fuoco del distaccamento di Marcianise.

Verso le 20 di lunedì una coltre di fumo ha invaso il centro abitato creando il panico tra i cittadini. Il rogo è partito da un deposito agricolo privato di circa 500 metri quadrati con al suo interno attrezzi agricoli e materiali vari completamente distrutto dalle fiamme.

Circoscritto e spento l'incendio i caschi rossi hanno provveduto alla bonifica dell'area. Ancora in corso di accertamento le cause dell'incendio ad opera dei carabinieri di Marcianise.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento