Cronaca Castel Morrone

Incendio minaccia le case: maxi intervento per domare le fiamme | FOTO

La rabbia del sindaco: "Gesto ignobile, opera di qualche balordo"

Un vasto incendio ha distrutto parte della vegetazione sul Monte Gagliola, a pochi passi dal Sentiero del Mirto e della frazione Sopra Monte. Siamo a Castel Morrone dove è stato necessario un maxi intervento dei vigili del fuoco, in condizioni anche abbastanza complicate, per spegnere le lingue di fuoco che sono arrivate a pochi metri dalle abitazioni costringendo i pompieri ad un intervento tempestivo prima che il rogo diventasse ancora più pericolo. Sul posto anche i carabinieri e la Forestale. 

C'è tanta rabbia nelle parole del sindaco Gianfranco Della Valle che sottolinea come "le conseguenze per l’equilibrio naturale del nostro ambiente e quindi del nostro territorio sono gravissime a seguito del propagarsi di un incendio così come lunghi i tempi per il riassetto dell’ecosistema forestale. In caso di piogge intense inoltre, lo scivolamento dello strato di terreno superficiale delle aree percorse dal fuoco aumentano il rischio idrogeologico. Vi è da dire che più delle volte un incendio si sviluppa per causa umana".

"Qualunque sia la causa, è innegabile che il fenomeno incendi rimane una piaga ambientale e sociale che ogni anno si ripresenta dappertutto motivo per cui la legge ha previsto già da tempo l’arresto per coloro i quali commettono tale tipo di reato. Anche oggi ho potuto apprezzare personalmente l’operato delle forze dell’ordine prontamente intervenute alle quali va il nostro ringraziamento ed alle quali ho esposto l’accaduto auspicando che le loro indagini possano colpire nel segno. Non è giusto che a causa di qualche balordo una comunità intera ne paghi le conseguenze; non abbiate timore a riferire alle autorità ogni atto che possa far risalire ai responsabili di qualsiasi ignobile gesto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio minaccia le case: maxi intervento per domare le fiamme | FOTO

CasertaNews è in caricamento