Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Rifiuti in fiamme sul lungomare. "E' una bomba tossica"

Incendiati ingombranti e materiali di risulta: la denuncia dell'associazione 'Fire Angels'

Rifiuti in fiamme a Castel Volturno. Sul litorale domizio una nuova 'bomba' tossica a base di diossina. A denunciarlo, con tanto di foto, il gruppo di volontari 'Fire Angels' di Castel Volturno. Il rogo è divampato intorno alle 6.30 di stamattina (16 giugno) ed è stato domato dai vigili del fuoco che sono poi intervenuti sul posto. Bruciati rifiuti ingombranti e materiali di risulta: in pratica anziché bonificare (e quindi spendere soldi) questi malviventi preferiscono dare tutto alle fiamme.

"E' il mare della Terra dei fuochi - dicono con rabbia i responsabili - andiamo al mare credendo di respirare un po' di aria sana e pulita ed invece dobbiamo sopportare questo. Vedete cosa combinano queste persone che devadtano la nostra terra. Mettono un intero territorio a ferro e fuoco e fanno le bonifiche bruciando tonnellate e tonnellate di rifiuti speciali e pericolosi di tutti i tipi ammassati ovunque". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti in fiamme sul lungomare. "E' una bomba tossica"

CasertaNews è in caricamento