rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Santa Maria La Fossa

Nube nera per l'incendio nel deposito di camion | FOTO

Dieci mezzi pesanti sono andati distrutti nel rogo. Fiamme lambiscono distributore di benzina

L'incendio dalle sterpaglie attecchisce al mega deposito del complesso residenziale Atlantide: nube nera invade la città. È quanto accaduto verso le 15,20 sulla Provinciale 333, nel comune di Santa Maria La Fossa, dove un incendio di sterpaglie sospinto dal vento si è pericolosamente avvicinato ad un mega deposito di camion presso il complesso residenziale Atlantide, adiacente al distributore di carburante Repsol.

La coltre di fumo ben visibile ad occhio nudo ha fatto scattare l'allarme al  115. Sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Caserta,del distaccamento di Mondragone, i caschi rossi della Terra dei Fuochi di Mondragone con l'ausilio di 2 autobotti provenienti da Aversa e Caserta nonché una autobotte proveniente da Avellino. Richiesto il supporto di una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Benevento.

Dai primi riscontri le fiamme hanno distrutto 5 navette della ditta Ecology S.r.l., che svolge il servizio di raccolta rifiuti nei comuni di Grazzanise, Santa Maria la Fossa e Capua ed un container abitativo. I caschi rossi ancora impegnati nelle operazioni di spegnimento stanno cercando di perimetrare il vasto rogo per evitare che possa attecchire presso il distributore di carburante. L’azione repentina dei Vigili del Fuoco ha fatto si che l’incendio venisse confinato e spento senza propagarsi agli altri mezzi pesanti parcheggiati vicino. Non sono state coinvolte persone nell’incendio e le cause sono ancora da accertare.

Incendio in un deposito a Capua

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nube nera per l'incendio nel deposito di camion | FOTO

CasertaNews è in caricamento