Incendio distrugge cucina: il fuoco partito da una pentola sul fuoco

La donna è riuscita a mettersi in salvo

(foto di repertorio)

Incendio in un appartamento di Curti. E’ accaduto verso le 11 di questa mattina quando, al terzo piano di un edificio in via Terra Grande, sono divampate le fiamme. Notate da alcuni passanti è scattato l'allarme al 115. La squadra dei vigili del fuoco di Marcianise con l'ausilio di un'autoscala proveniente dal comando del Capoluogo ha spento l'incendio. 

Il rogo si è sviluppato in cucina che è andata completamente distrutta. Avvistate le fiamme la donna presente all'interno dell'abitazione è riuscita a mettersi in salvo seppur tramortita dalla paura. E’ stata ritrovata sul ciglio del marciapiede semi incosciente nei pressi dell'edificio all'arrivo dei caschi rossi ed è stata poi soccorsa dal personale del 118. Sembra che a far divampare le fiamme sia stata una pentola sul fuoco che serviva per preparare il pranzo domenicale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento