Incendio nella casa destinata ai migranti

Rogo nella ex camiceria dopo le proteste per l'arrivo di 100 persone

Il rogo in via Kruscev a Villa di Briano

Scoppia un incendio nella ex camiceria al civico 62 di via Kruscev a Villa di Briano dove dovrebbero essere ospitati circa 100 immigrati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica dopo le proteste di meno di una settimana fa, con il primo cittadino Luigi Della Corte in testa al corteo contro l'istituzione del centro di accoglienza. Un episodio tutto da chiarire e sul quale stanno indagando i carabinieri. Al centro dell'indagine la natura del rogo che potrebbe essere dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento