rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Grazzanise

Incendio lungo la lingua di rifiuti illegali: trovato anche amianto | FOTO

La scoperta dei volontari: il rogo a due passi da un canale di acqua

Durante un monitoraggio ambientale effettuato da alcuni volontari ambientali dell'associazione D.E.A e Osservatori Civici Campania, nel territorio di Grazzanise, lungo la Strada Provinciale 147 , nei pressi della base Nato in località Selvalunga, a ridosso di un corpo idrico superficiale denominato Fiumarella, veniva riscontrata la presenza di alcune lastre ondulate, in verosimile amianto, che erano state travolte da un recente rogo che interessava un’area di circa 700 metri.

Da una prima analisi visiva si accertava che i rifiuti combusti  sembravano appartenere  a diverse tipologie tra rifiuti speciali e non. Ai intravedevano guaine bituminose parzialmente fuse, rifiuti elettrici, carcasse di frigoriferi, vetro, materiali plastici, ossa di animali, pneumatici, mobilio e componenti metallici di materassi. Inoltre vista la massiccia presenza di avifauna selvatica si ipotizzava un ulteriore danno per la nidificazione in atto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio lungo la lingua di rifiuti illegali: trovato anche amianto | FOTO

CasertaNews è in caricamento