“Incarico illegittimo al Manzoni”, la Vairo ricorre in Cassazione

L'attuale assessore, dopo non essersi costituita in giudizio in Appello, cambia strategia

Adele Vairo e Renato Labriola

Adele Vairo non ci sta e decide di ricorrere in Cassazione la sentenza della Corte d’Appello di Napoli che aveva definito “illegittimo” l’affidamento a lei della dirigenza del liceo Manzoni di Caserta. L’attuale assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Caserta ha deciso dunque di cambiare strategia: dopo aver scelto di non costituirsi in giudizio nel processo intentato dalla dirigente Rosa Maria Clemente che ha portato alla condanna del Ministero della Pubblica Istruzione, adesso la Vairo presenta in prima persona ricorso in Cassazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dirigente scolastica ha deciso di affidarsi all’avvocato Renato Labriola che ha commentato così la scelta: "Ho accettato l’incarico della preside Vairo in quanto a mio avviso ho riscontrato profili di errores in giudicando nella sentenza che avrebbe oltrepassato i confini della discrezionalità della pubblica amministrazione che, come noto ai più, non possono essere lesi dall’intervento dei giudici naturali precostituiti per legge".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento