Buone notizie nel comune più colpito dalla seconda ondata di coronavirus: 8 guariti

Il sindaco: "Una buona notizia ma non abbassiamo la guardia"

Arrivano buone notizie da Aversa, il centro più colpito dalla seconda ondata di contagi per il coronavirus in provincia di Caserta. Sono infatti 8 le persone guarite che si vanno ad aggiungere ai 2 dei giorni scorsi.

“Lunedì la Asl mi darà comunicazione ufficiale di queste guarigioni, ma volevo anticipare la bella notizia - ha affermato il sindaco Alfonso Golia - Ad Aversa abbiamo dunque 69 casi attualmente positivi e 10 concittadini guariti. Questi dati ovviamente si riferiscono a quella che potremmo definire l’ondata dei “rientri”. I numeri ci dicono che abbiamo un positivo ogni circa 750 abitanti. Lo dico per dare una dimensione del contagio in atto in città. Dati che non sono da considerare emergenziali perché al momento, fortunatamente, i concittadini non hanno sintomi gravi e le terapie intensive non vivono il sovraccarico del lockdown. Ma che non ci sia emergenza non significa non abbassare la guardia, anzi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento