Gioielleria presa d'assalto dai banditi

Il colpo non è andato a segno grazie al sistema d'allarme

I malviventi hanno tentato il colpo in una gioielleria di via Napoli

Un assalto “alla garibaldina” per tentare di colpire una nota gioielleria di via Napoli, a Maddaloni. È quanto accaduto qualche notte fa in città, dove due banditi hanno cercato il colpo grosso provando a svaligiare dei preziosi la gioielleria Tagliafierro.

I ladri però, non particolarmente organizzati per effettuare un furto simile, dopo alcuni tentativi di scassinare la porta di ingresso della gioielleria con un ariete, sono stati costretti alla fuga per lo scattare dell’allarme di sicurezza.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, guidati dal capitano Scollato, che hanno potuto constatare come i ladri non siano riusciti a penetrare nel locale. I malviventi sono stati anche ripresi dalle telecamere, che potranno fornire indizi utili ai militari per rintracciare i due banditi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento