Gioielleria in centro ripulita dai ladri

Il colpo nella notte di una banda a Santa Maria Capua Vetere

La gioielleria colpita a Santa Maria Capua Vetere

Gioiellerie ancora nel mirino dei ladri. Dopo alcuni mesi di ‘tranquillità’, la scorsa notte una banda di malviventi ha colpito in via Mazzocchi a Santa Maria Capua Vetere, svaligiando la nota gioielleria ‘Fabozzi’.

Danni per migliaia di euro per il proprietario, che ha scoperto il furto a giochi ormai fatti. Sul caso indagano ora le forze dell’ordine, al vaglio in particolare le immagini del sistema di videosorveglianza per provare identificare e rintracciare gli autori del colpo. E oltra al danno c’è anche la beffa per il proprietario: il furto  subito questa notte non è il primo subito alla sua attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento