Trovato con la pistola, arrestato gelataio

Il 59enne, con diversi precedenti, sorpreso dai carabinieri con l'arma nascosta nell'auto

Gli hanno trovato in auto una pistola a tamburo Webley & Scott calibro 38, con 5 proiettili all’interno ed altri sei ‘sfusi’. Per questo i carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa hanno tratto in arresto per detenzione illegale di arma Vincenzo Iannone, gelataio ambulante di 59 anni con diversi precedenti.

I militari a seguito di segnalazione si recavano presso l’abitazione di Iannone, dove sono riusciti a rintracciare, nel bracciolo ribaltabile posteriore della sua Mercedes classe E parcheggiata nel cortile, la pistola modello Mk II e gli 11 proiettili di marca Fiocchi e Magnum.

Il gelataio ambulante è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari nella sua abitazione, mentre l’arma e le munizioni sono state sequestrate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento