Gazebo, chiosco e piscina abusivi: sequestro nel lido

Operazione dei carabinieri di Sessa Aurunca. Denunciato il titolare

Blitz al lido

Sei gazebo, un chiosco adibito a bar, cabine adattate a servizi igienici, una piscina. Tutto realizzato in difformità del regolamento demaniale. È il risultato del sequestro presso uno stabilimento balneare di Baia Domizia effettuato dai carabinieri della stazione di Baia Domizia, dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sessa Aurunca, dalla capitaneria di porto di Mondragone ed il personale dell'ufficio demaniale. Benché il titolare dello stabilimento balneare, un 53enne di Casaluce fosse in possesso del permesso a costruire, ha posto in essere opere illecite poiché in difformità al codice e regolamento demaniale. L'uomo è stato denunciato alla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento