La Finanza dona 230 litri di gasolio sequestrato alla Protezione civile

Il carburante verrà destinato ad alimentare i mezzi dei volontari costantemente impiegati nelle attività di gestione delle emergenze

La donazione delle Fiamme Gialle casertane alla Protezione civile di Capua

Le Fiamme Gialle di Caserta, nei giorni scorsi, hanno donato 230 litri di carburante agricolo all’associazione Radiosoccorso Sos Onlus Protezione civile di Capua. Il prodotto petrolifero, già sottoposto a sequestro dalla Compagnia di Capua presso un impianto di distribuzione abusivo, nell’ambito di un piano di interventi finalizzati al contrasto delle frodi nel settore delle accise, verrà quindi destinato ad alimentare i mezzi della Protezione civile costantemente impiegati nelle attività di gestione delle emergenze.

gasolio guardia finanza protezione civile (2)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ottenuta la dovuta autorizzazione dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, necessaria alla devoluzione in condizioni di totale sicurezza del carburante, un’aliquota di finanzieri ha proceduto a consegnare i 230 litri di gasolio al personale dell’associazione Radiosoccorso Sos di Capua, che hanno espresso parole di sincero apprezzamento per l’attenzione e la vicinanza testimoniata dalle Fiamme Gialle casertane, in un momento storico quale quello attuale, in cui l’emergenza epidemiologica ha chiesto come mai prima d’ora un impegno particolare nel servizio sociale destinato alla salvaguardia dell’incolumità pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento