menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gare truccate, perquisite case ed uffici di professionisti e dipendenti comunali

In azione la finanza: acquisiti computer, cellulari e documenti

Una serie di perquisizioni sono state effettuate presso le abitazioni e gli uffici di 7 persone che sono residenti tra le province di Caserta e Benevento nell’ambito di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per turbativa d’asta. Le persone coinvolte nelle perquisizioni sono professionisti e dipendenti comunali: a loro la guardia di Finanza di Piedimonte Matese ha sequestrato computer, cellulari e documenti relativi a fare d’appalto in diversi comuni dell’alto casertano e del beneventano. L’ipotesi è che le gare, relative a svariati settori, siano state “truccate”.

I comuni interessati dall’inchiesta della guardia di finanza in provincia di Caserta sono Alvignano, Dragoni e Valle di Maddaloni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento