Assalto in banca, ladri in fuga con i soldi della cassaforte

La banda è entrata forzando una porta antipanico: indagano i carabinieri

Colpo nella notte ai danni dell’Ubi Banca di Piedimonte Matese. L’istituto bancario di via Ferritto è stato preso di mira da una banda di 3 ladri, tutti a volti coperto, che sono riusciti ad entrare nei locali della banca forzando una porta antipanico.

Una volta dentro si sono diretti alla cassaforte presente vicino gli sportelli, asportando il suo contenuto. Un bottino che non potrà superare i 20mila euro, questa è infatti la cifra che può contenere la cassaforte.

Sulla vicenda indagano ora i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Piedimonte Matese. I militari guidati dal capitano Francesca Baldacci sono stati allertati dai dipendenti dell’istituto bancario. Le attenzioni sono rivolte in particolare alle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso l’assalto dei tra malviventi agire verso le due di notte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento