Assalto in banca, ladri in fuga con i soldi della cassaforte

La banda è entrata forzando una porta antipanico: indagano i carabinieri

Colpo nella notte ai danni dell’Ubi Banca di Piedimonte Matese. L’istituto bancario di via Ferritto è stato preso di mira da una banda di 3 ladri, tutti a volti coperto, che sono riusciti ad entrare nei locali della banca forzando una porta antipanico.

Una volta dentro si sono diretti alla cassaforte presente vicino gli sportelli, asportando il suo contenuto. Un bottino che non potrà superare i 20mila euro, questa è infatti la cifra che può contenere la cassaforte.

Sulla vicenda indagano ora i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Piedimonte Matese. I militari guidati dal capitano Francesca Baldacci sono stati allertati dai dipendenti dell’istituto bancario. Le attenzioni sono rivolte in particolare alle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso l’assalto dei tra malviventi agire verso le due di notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Latte dei Casalesi, i nipoti di Zagaria "gente di serie A, non munnezzaglia"

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

  • Il business della monnezza dei Casalesi, la Dia: "Veleni nell'acqua e nelle strade"

Torna su
CasertaNews è in caricamento