Sorpreso a rubare in un terreno privato, 40enne in manette

Malvivente di origini rumene colto in flagranza di reato dai carabinieri

(foto di repertorio)

Furto sventato a Sant'Angelo in Formis, frazione di Capua. Nel pomeriggio di giovedì un 40enne di origini rumene, residente a Santa Maria Capua Vetere, si è introdotto all'interno di una stalla sita su un terreno di proprietà privata intenzionato a rubare attrezzature agricole. Ma per fortuna i proprietari, insospettiti da alcuni rumori, hanno immediatamente allertato i carabinieri.

Giunti tempestivamente sul posto, i militari dell'Arma hanno colto il 40enne romeno in flagranza di reato ed hanno proceduto all'arresto. Si attende ora la convalida del fermo presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento