Colpo al tabacchi: ladri in fuga sulla Variante dopo inseguimento

Hanno portato via sigarette e ‘Gratta&Vinci’. Indagato i carabinieri

Ladri in azione a Caserta nella notte tra domenica e lunedì. Una banda è riuscita ad entrare all’interno del tabacchi ubicato tra via Cappuccini e via Brunelleschi, portando via sigarette e ‘Gratta&Vinci’. Poi una volta raccolto il malloppo, sono fuggiti verso l’ingresso della Variante (zona Ospedale).

Qui sono stati intercettati da un’automobile dei carabinieri che intanto era sopraggiunta in zona; c’è stato un lieve contatto tra i veicoli, ma poi i rapinatori sono riusciti a far perdere le proprie tracce, utilizzando la via di fuga più veloce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Caserta: nelle prossime ore sarà quantificato il danno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento