Colpo nel supermercato: i ladri sono entrati 'bucando' il muro

Hanno portato via soldi contanti. Ingenti i danni alla struttura

Furto nella notte tra giovedì e venerdì al supermercato "Casa mia" in Via Napoli a Cellole. I ladri si sono introdotti nell’attività commerciale perforando un muro sul retro. Una volta entrati, rompendo anche una finestra dell'ufficio di direzione, hanno portato via 700 euro in contanti. Ancora da quantificare il danno al locale commerciale che non è coperto da polizza assicurativa contro i furti. Intervenuti sul posto i carabinieri di Cellole ed il nucleo radiomobile dei carabinieri di Sessa Aurunca a cui sono affidate le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento