menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggrediti nel sonno da 3 ladri. Coppia ferita, i fuggitivi arrestati

Intercettati mentre tentavano di scappare dai carabinieri

Una notte da incubo: è quella vissuta da una coppia di coniugi di Francolise che si è trovata improvvisamente i ladri in casa.

Marito e moglie stavano dormendo nella loro abitazione nella frazione Montanaro quando sono stati svegliati da presenze estranee. Si trattava di tre persone che stavano cercando di rubare in casa. Ne è nata una colluttazione, a seguito della quale marito e moglie sono rimasti leggermente feriti, mentre i ladri decidevano di abbandonare l’abitazione.

Mentre loro fuggivano, però, i proprietari allertavano i carabinieri. Ed una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone riusciva a bloccare i fuggitivi nel centro cittadino di Francolise. In manette sono finiti L.F., 30 anni, residente a Francolise; B.F., 31 anni, e V.G., 24 anni, residenti a Mondragone. Sono accusati di tentata rapina, lesioni e violazione di domicilio in concorso.

I carabinieri si sono poi portati presso la casa nella frazione di Francolise dove hanno soccorso marito e moglie. Le vittime hanno riportato contusioni a volto, giudicate guaribili dai sanitari rispettivamente in 5 e 2 giorni. L’autovettura in uso ai rapinatori è stata sottoposta a sequestro.

Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento